5 consigli pratici per migliorare la qualità del sonno - Farmacia di Legino


5 consigli per miglioare la qualità del sonno

In molti faticano a dormire con regolarità, ed è ancora più difficile farlo dopo il rientro dai periodi di festa, dopo essersi abituati ad alzarsi tardi. I Farmacisti della Farmacia di Legino vogliono darti alcuni consigli pratici per migliorare la qualità (e la quantità) del sonno!


Non guardare schermi da circa un'ora prima di andare a letto

E' scientificamente provato che lo schermo di pc, tablet o televisore diminuiscono la produzione di melatonina, l'ormone che regola i nostri cicli del sonno-veglia. Cerca dunque, circa un'ora prima di coricarti, di evitare gli schermi. Ti aiuterà molto ad addormentarti con naturalezza.


Fai una doccia calda prima di andare a dormire

Fare una doccia calda prima del sonno ti aiuterà a rilassarti, a distenderti, a darti una sensazione di "completamento" della giornata, traghettandoti direttamente tra le braccia di Morfeo.

Prova ad impostare una sveglia anche nel week-end

Sappiamo che può essere traumatico, ma potrà aiutarti molto, soprattutto se fai fatica ad addormentarti anche quando sei stanco. Questa pratica ti aiuterà a regolarizzare i ritmi e, nel breve periodo, vedrai già dei risultati tangibili. Chiaramente, non serve mettere la sveglia alle 7 la domenica, ma già le 9/10 potrebbero andare bene.

Il ciclo dei 90 minuti

La scienza ha dimostrato che il sonno rispetta cicli da 90 minuti, per cui sarebbe bene che cercassi di rispettarli anche tu.
Cosa significa? Ad esempio, se devi alzarti alle 8, dovresti andare a letto o alle 23 o alle 00.30

Pisolino pomeridiano tra le 13 e le 15

Se hai la possibilità o l'abitudine di fare il pisolino pomeridiano, non è sbagliato farlo! L'importante è che non lo fai oltre le 15, perchè potrebbe poi rovinarti il sonno in nottata.


Grazie per aver letto il nostro articolo, al prossimo #farmaconsiglio!

I farmacisti della Farmacia di Legino