Come far tornare a Scuola in Forma i nostri Figli - Farmacia di Legino



come far tornare a scuola in forma i nostri figli

Le estati volano sempre, gli inverni camminano! (Charlie Brown)

E purtroppo è proprio così! L'estate, dopo essere volata, è purtroppo in dirittura d'arrivo e dietro l'angolo incombe la riapertura della scuola! Molti genitori, oltre ai giovani studenti, temono il rientro in classe dei loro figli e hanno anche qualche buona ragione per temerlo.

Dopo tre mesi di "genio e sregolatezza", come si possono aiutare bambini e ragazzi a reinserirsi con serenità  nel circuito scolastico?


Vogliamo darvi di seguito qualche piccolo consiglio che forse potrà  essere utile:  

1) Facciamoci vedere sereni. I figli ci osservano e, se vedono l'ansia dipinta sul nostro volto, di certo penseranno che è il caso di preoccuparsi. Un atteggiamento calmo li aiuterà  a riprendere i ritmi scolastici con maggiore facilità .

2) Abituiamo gradualmente bambini e ragazzi a un risveglio mattutino che li conduca all'ora della campanella senza traumi. Se durante le vacanze li abbiamo lasciati liberi di svegliarsi alle otto, alle nove, alle dieci, durante la settimana che precede il rientro a scuola, senza esagerare, induciamoli ad alzarsi un po' prima e a non andare a letto troppo tardi la sera. Questo renderà  meno traumatico il primo giorno di scuola ed eviterà  loro di presentarsi in aula come zombie. 

come far andare a letto prestto i bambini

3) Controlliamo che i compiti delle vacanze siano stati portati a termine, che i libri consigliati dai docenti siano stati letti. La beata illusione che "tanto la maestra, il professore, non controllano" di solito è, appunto, un'illusione. Inoltre, seppur magari nel momento dell'imposizione possa creare in loro fastidio, farli andare a scuola con la serenità  di aver fatto quello che dovevano senza rischiare rimproveri, li renderà  meno stressati, più rilassati e quindi più energici.

4) Stiamo attenti all'alimentazione! Dovremmo farlo durante tutto l'anno certo, ma capita che, durante le vacanze, si conceda loro qualche bibita dolce in più, qualche spuntino ad orari improbabili di troppo, ecc. Nelle settimane prima del rientro, riabituiamoli ad un'alimentazione più regolare ed equilibrata, ricca di vitamine soprattutto.

Potremmo anche consigliarvi di dare loro un integratore/multivitaminico di qualità !




5) Prepariamo per tempo insieme a loro il corredo scolastico, così da non trovarci nella spiacevole situazione di dover fare tutto all'ultimo momento. Far percepire loro fretta, confusione e disorganizzazione non li aiuta a rimettersi "in riga" per il nuovo anno scolastico. Lo stress ha spesso come conseguenza un senso di stanchezza cronica e l'abbassamento della capacità  di concentrazione. Meglio evitare!

come far tornare a scuola in forma i nostri figli


6) Per i più piccoli, quelli che varcheranno per la prima volta la soglia della scuola, il consiglio è di parlare con loro, con grande semplicità,  del passo importante che stanno per compiere, del cambiamento significativo nella loro vita, sottolineandone gli aspetti positivi, facendoli sentire grandi e importanti, sempre mantenendo quella calma e serenità  che loro percepiranno e che li tranquillizzerà .

Comunque, qualcuno piangerà , qualcuno si aggrapperà  disperatamente alle gambe della mamma, qualcun altro ostenterà  una spavalderia poco convincente: non strappiamoci le vesti per questi atteggiamenti del tutto naturali, manteniamo la calma di cui loro hanno bisogno, e tempo qualche giorno tutto sarà  superato.

Se poi ci sembrerà  che i nostri giovani e giovanissimi studenti abbiano bisogno di un piccolo aiuto per affrontare al meglio, con tutta l'energia che serve, l'anno scolastico, noi siamo qui per consigliarvi i migliori prodotti studiati per loro





Al prossimo farmaconsiglio !

I Farmacisti de la Farmacia di Legino.